La nuova Pieve di San Marino

La storia, gli aneddoti e le vicende legate alla costruzione della Pieve, simbolo di San Marino e dei sammarinesi, raccontati dall’architetto Renzo Broccoli.

“La nuova Pieve di San Marino” era il titolo della serata di chiusura del Salotto di Villa Manzoni 2016. Nell'occasione l’architetto Renzo Broccoli, su un'idea della giornalista Angela Venturini, espose un’approfondita ricerca sulle fasi che avevano caratterizzato la demolizione e la ricostruzione della Basilica.

Era la prima metà dell’800, e la piccola Repubblica era attraversata da fermenti culturali e da nuove aperture verso l’esterno anche grazie alla presenza di Bartolomeo Borghesi ed alle personalità che frequentavano la sua casa. Tutto questo ebbe influenze estetiche e architettoniche anche sulla Pieve, dimostrate per altro dai disegni di Giovanni Antonio Antolini, uno dei più grandi architetti dell’epoca.

La ricerca ha suscitato così tanto interesse che Ente Cassa Faetano ha voluto farne un vero e proprio libro per metterlo a disposizione di tutti.

> SCARICA IL LIBRO!

Compila il form con i tuoi dati, riceverai il link per il download gratuito del PDF